“Andria pulita: tra le parole e i fatti”, il 22 giugno convegno sulla questione rifiuti

“Andria pulita: tra le parole e i fatti”, il 22 giugno convegno sulla questione rifiuti

L’evento promosso dai partiti di centrosinistra si terrà alle ore 20.00 in Officina

“Andria pulita: tra le parole e i fatti” è la settimana di informazione e sensibilizzazione sul tema dei rifiuti organizzata ad Andria da Partito Democratico, lista Emiliano Sindaco Di Puglia, associazione Materia Prima, Giovani Democratici.

Venerdì 22 giugnoL’, alle ore 20.00, presso l’Officina San Domenico, si parlerà della città alle prese con la questione rifiuti. Al centro della discussione ci sarà il difficile rapporto di Andria con la pulizia delle sue strade e con la gestione e lo smaltimento dell’immondizia.

Perché i quartieri periferici della città sono invasi da rifiuti abbandonati? Perché quest’anno la quota di raccolta differenziata è scesa? Perché nonostante la raccolta differenziata, la tassa sui rifiuti non diminuisce? Cosa si può fare per uscire dallo stallo in cui siamo finiti?

Questi alcuni dei quesiti a cui si proverà a rispondere venerdì sera con l’aiuto dell’ing. Antonio Di Bari (responsabile Aro-BT), del dott. Riccardo Zingaro (Comandante della Polizia Municipale di Andria), Sabino Zinni (Consigliere Regionale), Giovanni Vurchio (Segretario PD di Andria), Giovanna Bruno (Presidente PD della Bat).