Festival Le Idi, in archivio la quarta edizione tra applausi e consensi

Vittoria per tutti i gruppi partecipanti nel segno dell’arte espressiva

Successo, emozione ed una nuova formula che è piaciuta praticamente a tutti: è la 4^ edizione del Festival Le Idi, ideato dalla Cooperativa Questa Città di Andria, e che va in archivio con tanti consensi e bella partecipazione. Alla fine della tre giorni a vincere lo speciale contest ideato dagli organizzatori è stato il Teatro delle Ombre “Fiori di Coraggio”, Fiori d’Acciaio del Centro di Riabilitazione Quarto di Palo. Per loro, quale premio pensato in collaborazione con il Comune di Andria, vi sarà la partecipazione all’interno del Festival Castel dei Mondi. Per tutti, invece, la consapevolezza di aver messo in scena spettacoli di ottima fattura ma, soprattutto, di aver mostrato tutta l’arte espressiva di cui è capace il mondo della disabilità.

Partecipazioni che sono andate ben oltre i confini di Andria e della provincia con enti provenienti anche da Gravina, Trani, Spinazzola, Barletta e Minervino. Una edizione in cui particolarmente apprezzato è stato il contributo diretto di diversi istituti della BAT, e che ha chiuso, sabato scorso il sipario nel cortile del seminario vescovile di Andria, con l’esibizione tanto attesa di “Mio fratello insegue i dinosauri” con Christian Di Domenico per la regia di Andrea Brunello. Importante il contributo dei diversi partner in campo ma anche dello stesso Comune di Andria.

Particolarmente gradita anche la presenza in giuria di diversi ospiti d’eccezione come Emi Di Cosmo del teatro Alfa, ma anche Riccardo Caldarola ex dirigente della Scuola Vaccina, Nunzia Evangelista assistente sociale CSM Asl Bat, Giovanna Santoniccolo psicologa della Coop. Questa Città, e don Claudio Stillavato parroco di S. Nicola. Ora l’attenzione degli organizzatori si sposta decisamente verso una quinta edizione ancor più ricca di contenuti ed idee per un Festival, come Le Idi, ormai divenuto davvero punto di riferimento dell’intero territorio.

Il servizio completo su News24.City.