Fidelis Andria, sguardo al futuro tra certezze e contratti in scadenza

Sono 7 invece i calciatori che partiranno per fine prestito

Si è chiusa con un pari nel derby casalingo contro la Virtus Francavilla la terza stagione consecutiva tra i professionisti della Fidelis Andria. Senza dubbia quello appena terminato è stato il campionato più duro della gestione Montemurro che oltre a far fronte a delle scelte societarie poco felici, come quella di non avere in organico un direttore sportivo o come quella di aver affidato la squadra ad un tecnico alla prima esperienza tra i professionisti, ha dovuto fare i conti anche con una situazione economica non proprio rosea che ha portato alla penalizzazione di tre punti nella prima parte della stagione.

Al momento nulla trapela sul futuro del sodalizio di via Santacroce, anche se da alcuni giorni sono sempre più insistenti le voci sul ritorno di alcuni imprenditori andriesi nel club di patron Montemurro.

Naturalmente oltre alle questioni societarie, nei prossimi due mesi terranno banco anche quelle tecniche. La riconferma in panchina di Papagni appare al momento lontana, ma non sono esclusi colpi di scena. Mentre il parco giocatori al momento vede dieci calciatori sotto contratto, otto in scadenza e 7 che rientreranno dal prestito nelle squadre proprietarie del cartellino.

La Fidelis potrebbe dunque ripartire da basi abbastanza solide per programmare un futuro più roseo, non resta che attendere le prime mosse in un’estate che i tifosi andriesi si augurano possa essere a forti tinte biancoazzurre.

LA ROSA DELLE FIDELIS AI RAGGI X

CALCIATORI SOTTO CONTRATTO: Maurantonio (2019), Colella (2019), Tiritiello (2020), Lobosco (2019), Quinto (2019), Piccinni (2019), Longo (2019), Di Cosmo (2021), Esposito (2019), Scaringella (2020).

CALCIATORI SVINCOLATI AL 30 GIUGNO: Cilli, Abruzzese, Celli, Lattanzio, Nadarevic, Croce, Turi, Matera.

CALCIATORI FINE PRESTITO: Lancini (Brescia), Liguori (Napoli), Taurino (Ternana), Ippedico (Bari), Cappiello (Salernitana), Scalera (Bari), Tartaglia (Novara).