M5S: «Risse, minacce e veti, in scena il peggior consiglio comunale della storia di Andria»

M5S: «Risse, minacce e veti, in scena il peggior consiglio comunale della storia di Andria»

Michele Coratella e Doriana Faraone spiegano in un video quello che è accaduto ieri

«Il Consiglio comunale di ieri è stato uno dei più brutti nella storia di Andria. Un giorno più brutto di quello dell’arresto dell’assessore all’ambiente della giunta Giorgino». Ad affermarlo sono i consiglieri del M5S Michele Coratella e Grazia Faraone.

«Accenni di rissa, veti incrociati, minacce. Un clima inaccettabile che vi spieghiamo in questo video con Doriana Faraone, a cui va la mia solidarietà e la mia vicinanza per le pressioni e la vigliaccheria che ha dovuto subire dalla maggioranza».