Fondi – Fidelis Andria, Papagni: «Dobbiamo essere pronti a ripartire e a lottare»

Fondi – Fidelis Andria, Papagni: «Dobbiamo essere pronti a ripartire e a lottare»

Sanderra: «Vittoria fondamentale che deve essere un punto di partenza»

Dopo la sfida del “Purificato” che ha visto il Fondi battere col punteggio di 1-0 la Fidelis Andria grazie alla rete al 26′ di Mastropietro in sala stampa hanno commentato il match i due tecnici Aldo Papagni e Stefano Sanderra.

Oggi siamo stati molto sfortunati – afferma Papagni – oltre al gol subito ci siamo ritrovati in dieci uomini e poi il resto della gara è stato tutto in salita. In inferiorità numerica siamo stati comunque bravi a creare qualche pericolo, senza però purtroppo concretizzare. Alla vigilia avevo detto che questa poteva essere una gara da tripla e perciò dobbiamo essere pronti a ripartire e sapere che si dovrà lottare sino all’ultima giornata di campionato. Facciamo tanto possesso, ma siamo poco concreti – spiega Papagni – e questo è un nostro limite. Dobbiamo continuare a lavorare senza demoralizzarci – conclude il tecnico bisceglie – con tanto sacrificio e umiltà».

«Oggi era importante conquistare i tre punti – esordisce Sanderra – e conquistare una vittoria che mancava da troppo tempo. Siamo felici perchè è arrivata in uno scontro diretto, ma questo ci deve far comprendere che il momento di difficoltà non è stato ancora superato. In queste partite conta più l’atteggiamento che le qualità tecniche – conclude Sanderra – oggi la mia squadra si è sporcata le mani ed è riuscita a vincere».