Fidelis Andria: è fatta per l’attaccante Taurino, idea Calderini

Resta aperta la pista Lodesani. In uscita Curcio, Croce, Rada, Pipoli e Barisic

Manca solo l’ufficialità ma il primo colpo del mercato invernale della Fidelis Andria sarà Leonardo Taurino. L’attaccante classe ’95 al momento in forza alla Ternana dovrebbe firmare nelle prossime ore e quindi aggregarsi al gruppo. Taurino, nativo di Taranto e cresciuto nel settore giovanile della Ternana, ha vestito anche le maglie di Casertana e Martina.

Sempre per quel riguarda il reparto offensivo l’altro nome che circola nell’ambiente azzurro è quello di Elio Calderini, classe ’88, al momento in forza al Foggia in serie B. La punta ex Catania, Fondi e Cosenza ha realizzato oltre 50 reti in serie C e andrebbe a colmare la partenza quasi certa di Maks Barisic.

E a proposito di partenze sono almeno 4 i calciatori azzurri con la valigia in mano. Oltre a Barisic, saranno ceduti il difensore Rada, l’esterno Curcio e l’attaccante Croce. Le prossime ore saranno decisive in tal senso e una volta piazzati questi colpi in uscita, il club federiciano potrà definire i nuovi arrivi. Sulla lista c’è l’esterno Lodesani, anche se il Brescia come contropartita tecnica nell’affare Curcio ha proposto il classe ’94 Nicola Lancini. In difesa quasi certe le partenze di Rada e Pipoli.